Roma, eritrei ed etiopici celebrano Festa San Michele

Pubblicato da

ERITREI ED ETIOPICI CELEBRANO LA FESTA DI SAN MICHELE  ARCANGELO

A ROMA, DOMENICA 18 NOVEMBRE, CELEBRAZIONE DELL’ARCANGELO SAN MICHELE

Domenica 18 novembre a Roma, presso la Chiesa di San Michele, in Piazza San Salvatore in Campo, il Vescovo Aba Habteweld H. Mariam, della Chiesa Copto Ortodossa Eritrea celebra, durante la Santa Messa del mattino, il Patrono Arcangelo San Michele.

Una ricorrenza importante per la Chiesa Copto Ortodossa, che racchiude due momenti, sacralità religiosa e convivialità.

Un cammino comune verso l’Eucarestia ora più che mai significativo.

L’accordo di pace tra Eritrea ed Etiopia ha realizzato infatti l’atteso sogno di fratellanza tra due popoli da sempre vicini.
Le preghiere dei fedeli sono state esaudite.

Difensore del popolo di Dio e vincitore della lotta contro il Male, San Michele Arcangelo nelle raffigurazioni sacre è rappresentato come un combattente, con in mano una spada o una lancia. Sotto i suoi piedi tiene il dragone, simbolo di Satana, sconfitto in battaglia.

Dopo la cerimonia presso Palacavicchi Events, Via Ranuccio Bianchi Bandinelli, 130 per chi lo desidera ci sarà un pranzo comunitario.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*