16/06/2024
Breaking News
Home | lettere al giornale | Eritrea, l’aiuto oltre alla commozione

Eritrea, l’aiuto oltre alla commozione

Marilena Dolce
09/10/13
0
929

Candle-Light-31

Eritrea Live ha ricevuto oggi dall’Ambasciata dello Stato d’Eritrea in Italia, un Comunicato Stampa che per la sua importanza si è deciso di riportare interamente.
L’Eritrea, vicina al cordoglio della propria comunità, fornirà assistenza a chi è scampato alla tragedia e si occuperà completamente del rimpatrio delle vittime del disastro di Lampedusa, perché possano riposare nella propria terra natale.

In questo particolare momento, dopo il tragico incidente accaduto nel Mare di Lampedusa in cui hanno perso la vita centinaia di nostri fratelli, molte famiglie eritree in particolare e tutto il popolo eritreo in generale, stanno vivendo giorni di grave lutto.

Quello che impressiona maggiormente è che la perdita di tutte queste giovani vite sia accaduta in un unico momento, paragonabile agli esiti di una battaglia.

L’Ambasciata Eritrea, con la collaborazione delle sue comunità, fornirà a tutti i superstiti di questa tragedia l’assistenza necessaria.

Inoltre, per quanto riguarda il rimpatrio delle salme, affinché siano sepolte nel proprio Paese, il governo eritreo provvederà alle spese di trasporto e a tutto quanto sarà necessario.

A tale proposito è stato attivato un canale diplomatico con le competenti autorità italiane.

Per informazioni:
Ambasciata dello Stato d’Eritrea
00187 Roma, Via Boncompagni, 16/6
Tel. (0039) 0642741293
Fax (0039) 0642086806
Mail: eriemb.rome@mclink.it

Marilena Dolce

Marilena Dolce, giornalista. Da circa dieci anni viaggio verso il Corno d'Africa e da altrettanti scrivo ciò che vedo. Soprattutto per Eritrea ed Etiopia ma non solo. Dal 2012 scrivo per EritreaLive, notizie e racconti in diretta dall'Eritrea. Perchè per capire il mondo bisogna uscire dal proprio quartiere, anche solo leggendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati